INDIRIZZO
Via Piano di Sacco, 65, 65013 Zona Ind. Sant'Agnese, Città Sant'Angelo PE
800 912 922
info@maxlam.it

Cos’è Maxlam

LEGNO MASSICCIO A STRATI INCROCIATI

Xlam MaxLam è il nostro pannello in xlam composto da tre, cinque o sette strati sovrapposti di lamelle in legno strutturale (che possiede, cioè, notevole resistenza meccanica), con spessori pari a 19 e i 34 mm (pannelli xlam disponibili). Queste microunità sono unite testa contro testa con “giunti a dita”; la direzione delle lamelle di uno strato è ortogonale a quella delle lamelle dello strato adiacente, in modo tale che questa disposizione incrociata possa conferire al pannello un’ottima resistenza alle sollecitazioni di tipo meccanico in tutte le direzioni, ed eccellenti doti di stabilità dimensionale. Queste caratteristiche rendono l’xlam MaxLam un materiale monolitico simile al legno massello. I pannelli sono composti dal 99,4% di legno e solo dallo 0,6% di collante.

Gli impieghi di questo tipo di materiale sono molteplici: pareti, solette, tetti per edifici mono e plurifamiliari, palazzine multipiano e per uffici, capannoni industriali, ampliamenti e sopraelevazioni. Il sistema produttivo del Maxlam ha un impatto ambientale molto basso poichè per la sua produzione vengono impiegati quantitativi ridotti di energia elettrica (la più preziosa e la più costosa), e percentuali di collanti molto inferiori rispetto a quelle usate per il legno lamellare tradizionale. Ma ci sono altri due ragioni fondamentali che rendono l’xlam il materiale adatto a coloro che sono sensibili al tema della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico.

Produzione pannelli Xlam Maxlam
Legno massiccio a strati incrociati


L’xlam MaxLam è disponibile in pannelli a 3 e 5 strati formati da lamelle di spessore uguale o variabile. Gli strati così incrociati garantiscono ottime qualità statiche, di ermeticità, insonorizzazione e risposta al fuoco. Gli incollaggi, con sostanze assolutamente prive di Formaldeide, sono effettuate su facce, bordi e teste per meglio conferire stabilità alla parete. Su richiesta, è possibile incollare materiali diversi, purché siano derivati dal legno. Le superfici sono di due tipi: a vista e non a vista. Entrambe le tipologie rispondono perfettamente ai criteri di norma EN 13017-1. La tipologia di qualità a vista è indicata per le strutture portanti ma non per le aree non visibili.

Strati pannello Xlam Maxlam

Strati pannello Xlam Maxlam

Le essenze sono in Abete rosso, su richiesta sono disponibili Pino, Larice, etc.(non certificati).

Le tolleranze e le geometrie di costruzione rispettate fanno riferimento alla norma DIN 18203 – 3 e sono relative a pavimenti, solai e tetti. Per le finiture delle pareti vengono compresi tagli squadrati, perpendicolari alla superficie, come ad esempio le aperture di porte e finestre.

Per il solaio vengono compresi i tagli di apertura di scale, caminetti, rialzi, giunti, incassature e fresatura tavole di copertura.

Richiedi un contatto

Gentile Cliente,
non esitare a contattarci e ad inviarci tutti i dati che ritieni necessari. Il nostro Team si metterà subito all'opera per rispondere nel più breve tempo possibile alla tua richiesta.

Considera che i nostri uffici sono aperti dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Nota: Noi tenitamo veramente ai tuoi dati personali ed essi verranno trattati nel massimo rispetto della normativa vigente.




Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo Leggi l'informativa estesa